Corsi anno 2016

L'uso delle miniviti ortodontiche come ancoraggio nei trattamenti complessi

Descrizione del corso

Il controllo dell'ancoraggio assume sempre più rilevanza con l'importante incremento di trattamenti ortodontici nei pazienti adulti. Con l'avvento delle moderne tecniche implantari si assiste ad una semplificazione delle terapie ortodontiche, anche nei casi in cui vi è assenza di un ancoraggio naturale o di un presidio ortodontico adeguato. Attraverso l'applicazione delle miniscrew come ancoraggio è possibile ridurre, se non eliminare, eventuali, complicazioni presenti durante un trattamento ortodontico, senza peraltro richiedere alcuna collaborazione da parte del paziente. Durante il corso i relatori si soffermeranno sull’utilizzo delle miniscrew, sull’evoluzione che queste hanno subito e sui protocolli da seguire per il loro corretto utilizzo. Inoltre, gli stessi relatori valuteranno casi clinici personalmente trattati e documentati mediante TAC 3D, la cui terapia ortodontica eseguita anche attraverso l'utilizzo di allineatori estetici prevede l'applicazione di miniscrews per ottenere precisi movimenti dentali. L’obiettivo è di far conoscere ai corsisti i vantaggi nell’utilizzo delle miniscrew durante i trattamenti ortodontici attraverso una metodica semplice ed efficace. Ad una prima fase teorica ne seguirà una seconda pratica.

Analgesia sedativa con Meopa

La sedazione cosciente in ambito odontoiatrico con l'utilizzo di MEOPA (*Miscela Equimolare di Ossigeno e Protossido d’azoto) .

Programma
Utilizzo di MEOPA durante le procedure dolorose :
- Indicazioni terapeutiche
- Modalità di somministrazione
- Evidenze scientifiche
- Controindicazioni
- Prove pratiche sull’utilizzo di MEOPA con i relativi dispositivi di somministrazione.

 

Gestione tessuti molli... - De Santis

Abstract: Una varietà di tecniche e materiali sono utilizzati per ricostruire la struttura basale delle creste ossee residue atrofiche o severamente riassorbite per processi patologici e traumatici, al fine di supportare l’inserimento di impianti dentali per la riabilitazione protesica. Obiettivo: La moderna implantologia è una delle branche più importanti dell’odontoiatria basata su solide conoscenze scientifiche che ne assicurano la predicibilità. Nello stesso tempo la chirurgia rigenerativa rappresenta uno strumento fondamentale ed indispensabile in tutti quei casi in cui viene richiesta estetica e dove gli impianti non possono essere
inseriti per mancanza di adeguati volumi ossei.

PROGRAMMA

L’aumento tridimensionale delle creste ossee atrofiche ai fini implantari, tecniche chirurgiche di rigenerazione ossea, processi decisionali per l’utilizzo della tecnica chirurgica più adatta e degli innesti più efficaci per rigenerazione ossea in implantologia, prelievi intraorali di osso autologo e suo utilizzo
Live surgery
Gestione dei tessuti duri e molli nelle riabilitazioni totali
ƒ I full arch in zirconia aspetti ed evidenze di un processo costruttivo in
piena evoluzione
Passaggi di laboratorio e innovativi rivestimenti ceramici. Casistica  clinica
Discussione ed ecm

DR. ENZO DE SANTIS
Nel 1991 si laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria c/o L’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con voto 110/110 e abilitazione all’esercizio della professione di Odontoiatra con voti di 60/60. Nel 1996 Specializzazione in Chirurgia Odontostomatologica, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con voto 70/70 e lode. Nel 2011 consegue il Dottorato di Ricerca (Phd) in Implantologia (tema:Rigenerazione Ossea Preimplantare) presso l’Università Estadual Paulista “Julio De Mesquita Filho” Campus de Araçatuba Saò Paulo (Brasile). Specializzazione in Implantologia presso la Faculdade Maria Milza di Salvador Bahia (Brasile). Research Associate at ARDEC Academy”. (Ariminum Research & Dental Education Center). Socio Fondatore e Responsabile Scientifico della BIC formazione (brasile implantologia e chirurgia).

In questo corso viene presentato il sistema degli allineatori All In Advanced nelle sue caratteristiche peculiari e in rapporto alle tecniche ortodontiche tradizionali.
Saranno fornite a tutti i partecipanti le nozioni necessarie per poter iniziare da subito a trattare i loro pazienti con questa tecnica innovativa. Sarà inoltre presentato il nuovo Micerium Lab, creato secondo un concetto di "open lab", aperto ai nostri clienti e dotato di un efficiente costumer-service per dare a tutti i medici la possibilità di confrontarsi con il team che segue la progettazione e la costruzione degli allineatori. Il Team Micerium è costituito da:
• Medici Ortodontisti supervisori di alta esperienza nel settore
• Un team di Tecnici Ortodontisti.
Sviluppo ricerca e concretezza i temi che svilupperemo attraverso la reciproca esperienza nell'uso degli allineatori invisibili.

 

Corso Impla_Belleggia-Ronda-Taranto_2016

Il corso ha un’impostazione prevalentemente pratica, con ampio utilizzo
di filmati di interventi, due interventi eseguiti dal vivo dai relatori, ed una
sessione Hands-On in cui il partecipante potrà mettere in pratica le
tecniche apprese durante il corso. E’ dedicato a chi già pratica la chirurgia
implantare e intende ampliare le proprie conoscenze e tecniche chirurgiche
mediante la tecnica della Rigenerazione Ossea Guidata. Obiettivo del
corso è fare acquisire al partecipante delle metodiche predicibili, attraverso
protocolli operativi riproducibili da inserire nella pratica quotidiana, per la
rigenerazione dei tessuti duri e molli ai fini implantari.

PROGRAMMA
Giovedì 7 Aprile 2016 - Teoria
Dr. Fabrizio Belleggia
• La GBR come tecnica rigenerativa
• Classificazione dei deficit ossei e selezione delle membrane in base
al difetto osseo
• La GBR orizzontale con membrane riassorbibili e non riassorbibili
• I biomateriali da innesto
• Inserimento implantare simultaneo e differito
Dr. Marco Ronda
• Tecniche di rilascio dei lembi linguali
• Tecniche di rilascio dei lembi buccali
• Passivazione dei tessuti negli spazi intercalati, zone estetiche e non
• La GBR verticale con membrane non riassorbibili
Dr. Fabrizio Belleggia
• La gestione dei tessuti molli nel mascellare inferiore
• L’importanza del tessuto cheratinizzato attorno agli impianti
• Tecniche di prelievo ed innesto libero di tessuto epitelio-connettivale
per l’aumento della banda di tessuto cheratinizzato
• Gestione delle complicanze in GBR (parte 1)
Venerdì 8 Aprile 2016 mattina - Teoria
Dr. Marco Ronda
• Gestione delle complicanze in GBR (parte 2)
• La gestione dei tessuti molli nel mascellare superiore: ripristino del fornice
ed aumento della banda di tessuto cheratinizzato
• E’ possibile la rigenerazione nei casi di peri-implantite?
• Successo chirurgico e successo prognostico in GBR
• Analisi retrospettiva anatomica e clinica su 15 anni di follow-up per la prognosi
a medio e lungo termine
Venerdì 8 Aprile 2016 pomeriggio - Pratica
Sessione HANDS ON su mandibole di maiale in cui verranno eseguite da parte dei
partecipanti esercitazioni pratiche di interventi di GBR con applicazione e stabilizzazione di membrane, prelievo ed innesto osseo, passivazione dei lembi e tecniche di suture.
Il partecipante dovrà portare la strumentazione chirurgica elencata dai relatori
al fine di poter effettuare la parte pratica.
Sabato 9 Aprile 2016 pomeriggio - Clinica
Verranno presentati ed eseguiti dai relatori due interventi di GBR in diretta video, uno di un difetto orizzontale con applicazione di membrana riassorbibile, l’altro di un difetto verticale mandibolare trattato con l’applicazione di membrana non riassorbibile. Seguirà ampia discussione sugli interventi con domande ai relatori. Consegna degli attestati di partecipazione.

Dr. Fabrizio Belleggia
Laureato con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università
Cattolica del Sacro Cuore di Roma, specializzato con lode in Chirurgia
Odontostomatologica presso l’Università di Roma Tor Vergata. Ha ricoperto
il ruolo di tutor presso la Clinica Odontoiatrica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore- Policlinico Universitario “A. Gemelli” di Roma. E’ stato consulente di Implantologia e Chirurgia Orale presso l’Ospedale Generale “San Giovanni Calibita” Fatebenefratelli di Roma. Socio attivo della Società Italiana di Implantologia Osteointegrata (SIO), membro dell’Advisory Board della Advanced Dental Implant Research & Education Center (Osstem AIC-Italy), relatore a corsi e convegni sul tema
di parodontologia, implantologia e chirurgia orale, argomenti di cui è autore di pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali. Fondatore ed attuale presidente della Osstem AIC Italia. Attualmente esercita la libera professione nel proprio studio di Roma.

Dr. Marco Ronda
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1990 presso l’Università di Verona,
esercita da allora la libera professione. Tra i numerosi corsi attesta la
frequenza al corso annuale di chirurgia avanzata tenutosi presso lo studio
del Prof. Massimo Simion e ha frequentato il master tenutosi presso
l’università della Pennsylvania sulle tecniche chirurgiche rigenerative.
Partecipa annualmente al meeting organizzato dall’ accademia americana di
implantologia dentale e a corsi specialistici sulle tecniche di rigenerazione ossea orizzontale e verticale. Partecipa inoltre annualmente, alla Continuing Dental Education della New York University College of Dentistry Post Graduate. è periodicamente relatore, presso il proprio studio, di corsi teorico-pratici di Implantologia e Tecniche rigenerative e relatore di corsi teorici nazionali ed internazionali di Tecniche di rigenerazione ossea; collabora inoltre con le Università
di Bologna, Milano, Trieste, Modena, Pisa e Genova in qualità di Docente Masterista nei corsi di specializzazione che riguardano le tecniche chirurgiche rigenerative. è autore di pubblicazioni su tecniche chirurgiche per la passivazione del lembo linguale e del lembo buccale da utilizzarsi negli aumenti di volume osseo. Si è dedicato allo sviluppo della tecnica chirurgica di GBR della quale ha all'attivo più di 200 casi di incremento osseo verticale. E' socio attivo della SICOI, e co-socio fondatore della Piezosurgery Accademy.